Esposizioni e Fiere a Palermo

Palermo, sulla costa nord-ovest della Sicilia, è a un centinaio di chilometri a est di Trapani. Sede del polo espositivo Fiera del Mediterraneo è una delle più belle città del Sud Italia da un punto di vista storico, architettonico e culturale. Il quartiere fieristico ospita una ventina di appuntamenti nazionali e internazionali all’anno.

Posta all’inizio di una grande piana conosciuta come la Conca d’Oro (così chiamata per le piantagioni di agrumi che si estendevano in tutta l’area) Palermo è al centro di un’area metropolitana di più di un milione di abitanti. L’economia cittadina si basa sui servizi e sul terziario, legati all’amministrazione pubblica, al settore bancario e alla Fiera del Mediterraneo. L’industria ha nel porto uno dei cardini principali per la presenza dei cantieri navali Fincantieri e di tutto l’indotto, che si sviluppa nei distretti di Brancaccio e della Zona Industriale Nord. Anche pesca ed agricoltura sono importanti voci di bilancio: la prima soprattutto nelle zone del Porto di Sferracavallo, la seconda nella zona di Ciaculli ai piedi del Monte Grifone con coltivazioni di mandarini e nespole.

Come raggiungere Palermo

Sulla Circonvallazione di Palermo si trovano le uscite di tre Autostrade: la A19 Palermo-Catania, la A20 per Messina e la A29 che collega la città all’aeroporto Punta Raisi. Le stazioni ferroviarie di Palermo, utilizzate anche per il traffico urbano, sono sulle linee per Messina, Trapani, Agrigento e Catania. Dalla stazione centrale di Palermo, in piazza Giulio Cesare, e da quella di Notarbartolo in piazza Matteo Boiardo, partono i treni del servizio Trinacria Express che in 45 minuti portano all'aeroporto Punta Raisi. L’aeroporto internazionale Falcone-Borsellino è a 35 chilometri a est della città in direzione Trapani. Gli autobus delle autolinee Prestia e Comandè collegano lo scalo alla Stazione Centrale di Palermo, mentre quelli della autolinea Segesta all’aeroporto Birgi di Trapani.

Dove dormire a Palermo

La maggior parte degli hotel di Palermo è concentrata nella zona del centro storico. Hotel, pensioni e B&B sono disponibili nelle vie dello shopping, via Roma e via Maqueda, sulla lunghissima via Vittorio Emanuele e nella zona della Stazione centrale di Palermo. La città sta sviluppando negli ultimi anni una forte vocazione fieristica e congressuale a livello internazionale per cui è diventata meta di una clientela business. Molti hotel 4 stelle di Palermo si trovano nella zona del porto, sulla via Francesco Crispi: dalla vicina via Emerico Amari passano gli autobus delle autolinee Prestia e Comandè che arrivano all’aeroporto di Palermo.

Le vie dello shopping a Palermo

Le vie dello shopping a Palermo sono davvero tante. I turisti in genere si accalcano in quelle più famose, le classiche via Maqueda, che all’incrocio Quattro Canti taglia in due via Vittorio Emanuele, e via Roma, una parallela verso il mare di via Maqueda. Se quest'ultima è conosciuta per i negozi di abbigliamento giovane e trendy, via Ruggero Settimo, nel centro storico vicino a Piazza Giuseppe Verdi, è rinomata sia per la presenza di negozi di catena come H&M e Zara, ma soprattutto per le vetrine delle grandi firme della moda e della gioielleria. Un’altra zona dove lo shopping richiede diverse carte di credito è via della Libertà, alle spalle del Teatro Politeama, dove non mancano firme come Louis Vuitton e Tod’s.

Locali di Palermo per il dopo-Fiera

La sera a Palermo è divertimento assicurato. Le vie del centro storico sono un susseguirsi di locali, pub, birrerie, le famose gelaterie di Palermo, ristoranti o semplicemente luoghi di ritrovo dove sostano ragazzi e turisti in un interessante scambio culturale. Il lungomare di Palermo è dove si va a mangiare il pesce e dove si va a prendere l’aperitivo in uno dei tanti bar in stile arabo. Tra i locali più famosi della città possiamo citare il Berlin Cafè, birreria, winebar e caffetteria in via Isidoro La Lumia; il B-Side, un american bar e discopub in via Ammiraglio Gravina; il Cambio Cavalli ristorante e pub all’interno di un edificio seicentesco in via Patania; il Malavoglia, un café letterario in Piazzetta Pietro Speciale; nel quartiere della Kalsa il Mikalsa con un'offerta di oltre cento birre da tutto il mondo; il Kursaal Khalesa in via Lincoln offre un ambiente elegante e dove spesso sono organizzate rassegne cinematografiche e mostre.

I mercati di Palermo

Molto divertenti e caratteristici da visitare sono i mercati di Palermo. Il più famoso è quello di Ballarò, dove i colori e i profumi della verdura, della frutta e delle spezie, si mescolano con quelli dei piatti pronti da mangiare al momento: il polipo bollito preparato dai polipari, la carne fritta dei frittulara o il budello di vitello con scalogno arrostito sulla brace degli stigghiulara. Ma per il commercio verace - con i banchi dove tra risate e urla è possibile assistere allo sventramento dei pesci spada - bisogna andare alla Vucciria, all'interno del mandamento Castellammare.

Quartieri fieristici

Auto, voli e alberghi

 
 

Aeroporti, poli fieristici, noleggi auto e hotel a Palermo

Map
Sciara

Palermo
Via Arco Sciara 4

0
Casa Vacanze Siino Delle Rose

Palermo
Via Giovanni Falcone 56

160
 
 
dom lun mar mer gio ven sab
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
adv