Esposizioni e Fiere a Parma

La città di Parma, 187 mila abitanti, ha un tessuto economico particolarmente sviluppato nei settori alimentare, agricolo e zootecnico, ben rappresentati dagli eventi che si tengono al polo fieristico Fiere di Parma. A Parma il connubio tra Polo fieristico e città è strettissimo: l'evento principale che si tiene in Fiera è infatti Cibus, il salone internazionale dell'alimentare.

Nel parmense, all'agro-alimentare (qui hanno sede la Barilla e la Parmalat) si affianca una fiorente industria meccanica di produzione di impianti per la trasformazione dei prodotti agricoli e d'allevamento. Il settore turistico, culturale e business, convoglia in città circa 500 mila presenze annue. Nei dintorni di Parma ci sono alcune delle principali località termali d'Italia, come Salsomaggiore Terme, Tabiano Terme e Monticelli Terme.

Come raggiungere Parma

Parma si trova sull'Autostrada A1 Milano-Bologna e sulla A15 Parma-La Spezia (La Cisa). Per arrivare in centro si esce ai caselli di Parma (A1) e Parma-Ovest (A15). Per raggiungere la Fiera di Parma è stata recentemente realizzata una strada complanare che collega il casello dell'Autostrada A1 con il quartiere fieristico. La stazione centrale di Parma, in piazzale Carlo Alberto dalla Chiesa, è sulla linea Milano-Bologna ed a dieci minuti d'autobus dalla Fiera. L'aeroporto Giuseppe Verdi, nel quartiere Fognano a soli 5 chilometri dal centro storico, è collegato alla Fiera da bus navetta.

Dove dormire a Parma

Sono circa una sessantina gli hotel di Parma a disposizione di turisti e uomini d'affari. Nei pressi del quartiere fieristico sono presenti numerosi hotel 3 e 4 stelle dotati di servizi e comfort adatti ad una clientela business. Gli hotel nel centro storico di Parma sono ospitati sia in strutture di recente costruzione, sia in palazzi antichi che mantengono intatto il fascino della storia e della cultura. Circa un terzo delle 500 mila presenze annue è composta da stranieri, soprattutto francesi, inglesi, tedeschi e statunitensi.

Vie dello shopping a Parma

Parma è una splendida città ricca di storia e cultura, piacevolissima da girare a piedi ... soprattutto per non perdere nemmeno una delle offerte enogastronomiche disponibili lungo le vie del centro. I mitici prosciutto di Parma (da mangiare rigorosamente con la torta fritta) e il Parmigiano-Reggiano sono famosi in tutto il mondo: Parma e la sua provincia sono chiamate la Food Valley d'Europa. Lo shopping extra-gastronomico si sviluppa lungo le vie del centro storico, tra Via Cavour e Piazza Garibaldi, dove ci sono prestigiosi negozi di abbigliamento. Parma dispone inoltre di vaste aree pedonali: la zona compresa tra Strada della Repubblica e Via Farini offre moltissime possibilità di shopping senza l'assillo delle auto. La zona degli antiquari è intorno a Borgo Tommasini e a via Nazario Sauro, ma da non perdere sono anche i mercati settimanali in piazza Ghiaia e piazzale della Pilotta e quello del collezionismo in via D'Azeglio.

Locali di Parma per il dopo-Fiera

La movida a Parma è particolarmente vivace per la presenza di tantissimi studenti universitari e di turisti durante tutto l'arco dell'anno. Sorseggiando Malvasia e Lambrusco sia a cena che durante l'aperitivo giovani, turisti e nottambuli si trovano nei locali di via D’Azeglio, via Torelli e via Farini (anche se la guerra al rumore dei residenti ha posto dei limiti di decibel e orari). Ma per chi viaggia per affari, forse è il relax il divertimento più appropriato dopo giornate trascorse in Fiera. La zona di Parma è zona di terme: in provincia a pochi chilometri si trovano i centri termali di Salsomaggiore, Tabiano e Monticelli Terme.

Quartieri fieristici

Auto, voli e alberghi

 
 

Aeroporti, poli fieristici, noleggi auto e hotel a Parma

Map
Appartamento Moletolo 169

Parma
Via Moletolo, 169

0
Hotel City Parma
Hotel 4 stelle

Parma
Strada Del Cornocchio 55

53
 
 
dom lun mar mer gio ven sab
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
adv